Cataratta senza bisturi

Con il Laser a Femtosecondi oggi è possibile eseguire l'intervento di cataratta senza l'utilizzo del bisturi.

Grazie al Laser a Femtosecondi, l'intervento diventa ancora più preciso e più sicuro perchè alcune manovre eseguite manualmente con il bisturi e con le pinze, vengono effettuate in maniera automatizzata e personalizzata da un raggio laser guidato dal computer. Grazie ad una piattaforma diagnostica collegata al laser, viene acquisita l'immagine dell'occhio da operare e viene pianificato l'intervento. Tutti i dati successivamente trasferiti al laser che provvede, sotto il controllo del chirurgo ad eseguire gli accessi alle strutture oculari, l'apertura dell'involucro che contiene il cristallino opacizzato e la sua frammentazione in piccoli pezzetti. A questo punto il chirurgo aspira il materiale frammentato attraverso una piccola cannula e posiziona il nuovo cristallino artificiale prima di concludere l'intervento.  

La chirurgia della cataratta oggi è diventata una chirurgia refrattiva a tutti gli effetti. Con l'impianto di una lente multifocale, torica se necessario, è possibile non solo eliminare il cristallino opacizzato, ma anche ridurre o addirittura eliminare la presbiopia, anche in caso di astigmatismo. La lente intraoculare multifocale infatti è progettata per ottenere un range di visione funzionale completo (vicino, intermedio e lontano). La maggioranza dei nostri pazienti riesce a ridurre o ad eliminare la necessità di occhiali per svolgere qualsiasi attività a qualunque distanza.