Mamme di tutta Italia, vediamoci chiaro!

L’intensità dei raggi UV non ha stagionalità. Soprattutto se è incrementata dal riverbero della neve.

Mamme di tutta Italia, vediamoci chiaro! Sappiamo che in questi giorni siete (più che mai!) alle prese con i vostri marmocchi che si stropicciano continuamente gli occhi e che hanno un rapporto “disinvolto” con l’igiene mentre giocano. Proprio adesso che le allergie incalzano alla grande… Se ce la fate, fate loro capire che meno si portano le mani agli occhi meglio è, visto che gran parte delle allergie avvengono per contatto diretto. Poi fate in modo che si lavino frequentemente gli occhi, e utilizzate le lacrime artificiali. Senza dimenticare che la pelle delle palpebre è molto lassa: se il piccoletto in preda all’allergia ha l’occhio pesto, no panic: è normale. Ma se i sintomi non si attenuano, meglio fare un salto dall’oculista. Per capire meglio la natura di una eventuale congiuntivite e riportare velocemente il sorriso nello sguardo del piccolo.

I consigli del Dr. Carones

Hai già adottato questo consiglio?

Condividi con noi i tuoi suggerimenti!

6 + 11 =

CARONES Vision tratta i suoi dati secondo quanto disposto dal REG. UE 679/2016. Per la consultazione della privacy policy e la prestazione del consenso al trattamento dei dati, cliccare qui.

AVVERTENZA

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo. In nessun caso rappresentano una diagnosi o costituiscono la prescrizione di un trattamento. Non intendono e non devono comunque e in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita medica specialistica. Raccomandiamo di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo a qualsiasi indicazione riportata.

Pin It on Pinterest

Share This