Conoscete Vivior? Si tratta di un dispositivo (delle dimensioni di una chiavetta USB) che, applicato alla stanghetta dell’occhiale per un giorno o due, monitora gli stili di vita visivi dei pazienti e raccoglie dati che aiutano l’oculista a calibrare con precisione assoluta le migliori soluzioni in termini di chirurgia refrattiva e lenti intraoculari. Perché ne parliamo? Perché il nostro dott. Francesco Carones (membro del Medical Advisory Board di Vivior AG) è stato il primo oftalmologo in Italia ad utilizzare questa innovativa tecnologia. E ci ha spiegato esattamente come funziona sabato 21 settembre nella rubrica televisiva “Il Medico in Campo”, subito dopo il TGSport Mediaset su Italia1.

GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO

Tks #DavideDeZan & Alberto Brandi

Pin It on Pinterest

Share This